Giornata Mondiale della Terra | Earth day

Questo #EarthDay, noi ci impegniamo a fare la nostra parte nella lotta contro il cambiamento climatico e la deforestazione. Il rispetto per la conservazione della natura e delle ultime foreste tropicali, al fine di produrre mobili con il marchio FSC. Così i clienti possono discernere tra legno “buono” o “dannoso” per la natura. Il legno “buono” ha un marchio con il disegno di un alberello e la sigla FCS, il legno “dannoso” non ce l’ha.

L’acronimo FSC si riferisce all’organizzazione Forest Stewardship Council con sede a Bonn, Germania. Questa organizzazione si è proposta come obiettivo la certificazione delle foreste e delle piantagioni industriali che da anni è il fiore all’occhiello della cooperazione allo sviluppo tedesca. La FSC fu creata nel 1993 con grande clamore nel lontano Messico, dove ha avuto la propria sede centrale fino a che fu trasferita in Germania.

La FSC si è dedicata a garantire l’origine del legno in quanto frutto di un “utilizzo forestale responsabile e sostenibile”. Il risultato dei 17 anni di attività dell’FSC sono: 70 milioni di ettari di foresta e 50 milioni di ettari di piantagioni industriali di alberi che si fregiano del marchio in tutto il mondo, il che equivale al 3% della superficie globale della foresta.